IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/
MyIDEAS: Log in (now much improved!) to save this paper

Riforma Sanitaria e produzione ospedaliera

  • D. Fabbri

La recente riforma del sistema di finanziamento ha reso gli ospedali responsabili dei risultati gestionali raggiunti, attribuendo loro una parte del rischio finanziario. In secondo luogo, ha reso più stringenti i vincoli di bilancio degli enti finanziatori con ripercussioni sugli incentivi al contenimento dei consumi e delle produzioni sanitarie. Infine ha ridimensionato le risorse a disposizione degli ospedali e ridisegnata la distribuzione dimensionale dell'offerta. Sono quindi all'opera almeno due dinamiche: una che tende ad incoraggiare i produttori alla riorganizzazione e all'ottimizzazione dei processi produttivi a risorse date, e una che tende, nello stesso tempo, a ridimensionare le risorse a loro disposizione. Nel presente lavoro valutiamo la consistenza del primo effetto scorporandolo dal secondo. Per farlo adottiamo la prospettiva di analisi economica dell'efficienza produttiva misurando l'evoluzione dell'efficienza tecnica e dell'efficienza di scala nella produzione ospedaliera dei presidi pubblici emiliano-romagnoli fra il 1994 e il 1997. I risultati dell'analisi offrono alcuni interessanti spunti per la politica economica e la regolamentazione. La produzione di ricoveri ospedalieri sembra caratterizzata da rendimenti di scala rapidamente decrescenti. Questo risultato confermerebbe l'opportunità di perseguire politiche di accorpamento e di razionalizzazione decisamente orientate all'accrescimento del segmento più basso della distribuzione dimensionale dei presidi. L'evoluzione dell'efficienza tecnica nel periodo esaminato pare coerente con l'espressione delle potenzialità produttive dei presidi, incoraggiata nella prima fase di attuazione della riforma, cui fa seguito, nell'ultimo anno esaminato, un lieve peggioramento dovuto alla sensibile riduzione dei volumi di produzione. Questa riduzione parrebbe direttamente legata a vincoli finanziari posti dagli enti finanziatori sull'innalzamento dei volumi, piuttosto che alla riduzione degli input a disposizione. Circa il nesso fra modelli difinanziamento e efficienza degli ospedali, l'analisi dell'evoluzione delle prestazioni produttive suggerisce che, per gli ospedali in gestione, l’effetto incentivante sulla produttività sia stato inizialmente forte e efficace, mentre successivamente sia prevalso l'obiettivo del razionamento delle prestazioni. Questo ha messo in luce alcuni eccessi di dotazione nei fattori produttivi, il cui assorbimento si segnala come un obiettivo prioritario dell'azione di politica economica in questo settore. Al contrario, per le Aziende Ospedaliere l’effetto incentivante sulla produttività è inizialmente inefficace, mentre diventa rilevante, anche se non in misura statisticamente significativa, solo nell’ultimo anno. Quest'evidenza ci pare confermare la preoccupazione espressa nel Piano Sanitario Nazionale, laddove si rileva la necessità di individuare “sistemi di valutazione della produttività delle strutture destinatarie di modalità di remunerazione fondate principalmente sui costi”, quasi che per queste gli incentivi al miglioramento delle prestazioni produttive fossero più deboli di quelli degli ospedali-azienda. A nostro parere, tuttavia, occorre estendere tale preoccupazione anche alle Aziende Ospedaliere di cui sorprende la modestia del miglioramento, soprattutto qualora si consideri anche il ruolo giocato dal progresso tecnico.

If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.

File URL: http://amsacta.unibo.it/4947/1/362.pdf
Download Restriction: no

Paper provided by Dipartimento Scienze Economiche, Universita' di Bologna in its series Working Papers with number 362.

as
in new window

Length:
Date of creation: Oct 1999
Date of revision:
Handle: RePEc:bol:bodewp:362
Contact details of provider: Postal:
Piazza Scaravilli, 2, and Strada Maggiore, 45, 40125 Bologna

Phone: +39 051 209 8019 and 2600
Fax: +39 051 209 8040 and 2664
Web page: http://www.dse.unibo.it

More information through EDIRC

References listed on IDEAS
Please report citation or reference errors to , or , if you are the registered author of the cited work, log in to your RePEc Author Service profile, click on "citations" and make appropriate adjustments.:

as in new window
  1. Rajiv D. Banker, 1993. "Maximum Likelihood, Consistency and Data Envelopment Analysis: A Statistical Foundation," Management Science, INFORMS, vol. 39(10), pages 1265-1273, October.
  2. Breyer, Friedrich, 1987. "The specification of a hospital cost function : A comment on the recent literature," Journal of Health Economics, Elsevier, vol. 6(2), pages 147-157, June.
  3. Rajiv D. Banker & Robert F. Conrad & Robert P. Strauss, 1986. "A Comparative Application of Data Envelopment Analysis and Translog Methods: An Illustrative Study of Hospital Production," Management Science, INFORMS, vol. 32(1), pages 30-44, January.
  4. David M. Cutler, 1993. "The Incidence of Adverse Medical Outcomes Under Prospective Payments," NBER Working Papers 4300, National Bureau of Economic Research, Inc.
  5. Valdmanis, Vivian, 1992. "Sensitivity analysis for DEA models : An empirical example using public vs. NFP hospitals," Journal of Public Economics, Elsevier, vol. 48(2), pages 185-205, July.
  6. Newhouse, Joseph P., 1994. "Frontier estimation: How useful a tool for health economics?," Journal of Health Economics, Elsevier, vol. 13(3), pages 317-322, October.
  7. Randall P. Ellis & Thomas G. McGuire, 1994. "Hospital Response to Prospective Payment: Moral Hazard, Selection, and Practice-Style Effects," Papers 0050, Boston University - Industry Studies Programme.
  8. Keeler, Theodore E & Ying, John S, 1996. "Hospital Costs and Excess Bed Capacity: A Statistical Analysis," The Review of Economics and Statistics, MIT Press, vol. 78(3), pages 470-81, August.
  9. Nyman, John A & Bricker, Dennis L, 1989. "Profit Incentives and Technical Efficiency in the Production of Nursing Home Care," The Review of Economics and Statistics, MIT Press, vol. 71(4), pages 586-94, November.
  10. Charnes, A. & Cooper, W. W. & Rhodes, E., 1978. "Measuring the efficiency of decision making units," European Journal of Operational Research, Elsevier, vol. 2(6), pages 429-444, November.
  11. Grosskopf, S. & Valdmanis, V., 1987. "Measuring hospital performance : A non-parametric approach," Journal of Health Economics, Elsevier, vol. 6(2), pages 89-107, June.
  12. Ellis, Randall P., 1998. "Creaming, skimping and dumping: provider competition on the intensive and extensive margins1," Journal of Health Economics, Elsevier, vol. 17(5), pages 537-555, October.
Full references (including those not matched with items on IDEAS)

This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:bol:bodewp:362. See general information about how to correct material in RePEc.

For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (Dipartimento Scienze Economiche, Universita' di Bologna)

If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

If references are entirely missing, you can add them using this form.

If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

This information is provided to you by IDEAS at the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis using RePEc data.