IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/
MyIDEAS: Login to save this paper or follow this series

Le proiezioni di lungo periodo della spesa sociale nell'UE: l'impatto demografico e il possibile impatto della tecnologia sulla spesa sanitaria

  • Fabio Pammolli

    ()

    (IMT Lucca Institute for Advanced Studies and CERM Foundation - Competitività, Regole, Mercati)

  • Nicola Carmine Salerno

    ()

    (EIOPA - European Insurance and Occupational Pensions Authority)

Il processo di graduale ma continuo invecchiamento della popolazione, che tutti i Paesi industrializzati stanno sperimentando, ha reso necessario approfondire la valutazione dell'impatto che ne deriva per gli equilibri del sistema sociale e, di conseguenza, per le finanze pubbliche. In Italia, sin dai primi anni Novanta, la Ragioneria Generale dello Stato è andata perfezionando i modelli di proiezione di lungo periodo della spesa pubblica per le pensioni e per la sanità. A livello europeo, all'interno del Comitato di Politica Economica ("EPC") di ECOFIN, il Gruppo di Lavoro sull'Invecchiamento della Popolazione ("AWG") è stato costituito con il compito specifico di valutare l'impatto dell'invecchiamento sulle finanze pubbliche, sviluppando per tutti i Paesi Membri proiezioni di lungo periodo delle voci del bilancio pubblico maggiormente esposte, cioè quelle riguardanti la spesa sociale. La sostenibilità finanziaria dello stato sociale, infatti, costituisce un elemento fondamentale per garantire l'equilibrio delle finanze pubbliche dei singoli Paesi Membri e, di conseguenza, lo svolgimento positivo del mercato unico europeo basato sull'Euro. Al di là della sostenibilità finanziaria, le proiezioni di lungo periodo sono necessarie anche per valutare la capacità dei vari istituti del sistema sociale di perseguire costantemente nel tempo i loro obiettivi, assicurando che l'economia si sviluppi in condizioni di equilibrio sociale e di tutela del benessere.

If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.

File URL: http://www.cermlab.it/wp-content/uploads/cerm/wp/wpcerm-2004-02.pdf
File Function: First version, 2004
Download Restriction: no

Paper provided by Competitività Regole Mecati (CERM) in its series Working Papers with number 02-2004.

as
in new window

Length: 43 pages
Date of creation: Mar 2004
Date of revision:
Handle: RePEc:ern:wpaper:02-2004
Contact details of provider: Postal: Via Fiorentina, 1, 53100 Siena
Phone: +39 3488120691
Web page: http://www.cermlab.it/
Email:


More information through EDIRC

References listed on IDEAS
Please report citation or reference errors to , or , if you are the registered author of the cited work, log in to your RePEc Author Service profile, click on "citations" and make appropriate adjustments.:

as in new window
  1. Fabio Pammolli & Nicola Carmine Salerno, 2004. "Gli andamenti della spesa sanitaria: l'Italia in una sintetica comparazione internazionale," Working Papers 01-2004, Competitività Regole Mecati (CERM).
Full references (including those not matched with items on IDEAS)

This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:ern:wpaper:02-2004. See general information about how to correct material in RePEc.

For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: ()

If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

If references are entirely missing, you can add them using this form.

If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

This information is provided to you by IDEAS at the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis using RePEc data.