IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/p/igi/igierp/107.html
   My bibliography  Save this paper

Come Fare la Perequazione Regionale in Italia? Parte I

Author

Listed:
  • Massimo Bordignon
  • Paolo Manasse
  • Guido Tabellini

Abstract

Dati gli ampi divari di basi imponibili esistenti tra le regioni italiane, è necessario che il decentramento fiscale sia accompagnato da un sistema di perequazione a favore delle regioni più povere. Il dibattito italiano sul "federalismo fiscale" condivide questa necessità, ma non discute in genere i meccanismi con cui la perequazione può aver luogo e le ragioni per cui certi sistemi debbano essere preferiti ad altri. In questo lavoro, dopo avere discusso la letteratura teorica più recente sulla redistribuzione regionale ed aver analizzato i sistemi adottati nei principali paesi federali, si avanza e discute una proposta dettagliata di perequazione per le regioni italiane. In sintesi, costruendo sul sistema tedesco e su quello canadese, viene proposto un modello di perequazione orizzontale basato su una formula automatica, non discrezionale, e fondata su trasferimenti generali calcolati a partire da indici di capacità fiscale "corretta". Il sistema di finanziamento orizzontale e la presenza di una formula automatica ridurrebbero i rischi di una rinegoziazione "ex post" dei trasferimenti, mentre la tipologia degli stessi, senza vincolo di destinazione, consentirebbe il pieno esercizio dell' autonomia da parte delle regioni. Il nuovo sistema dovrebbe essere introdotto gradualmente, per evitare scompensi finanziari eccessivi rispetto al meccanismo di finanziamento attuale. Viene pertanto prevista una fase di transizione al nuovo sistema perequativo e suggerito un semplice metodo per passare gradualmente ma automaticamente dal meccanismo attuale alla situazione a regime, nel rispetto in ogni periodo del vincolo di bilancio aggregato per le regioni. Nel lavoro viene anche presentato un esempio di applicazione del modello, con riferimento alla riforma nelle finanze regionali introdotta con la legge finanziaria per il 1997 e ne vengono discussi i risultati.

Suggested Citation

  • Massimo Bordignon & Paolo Manasse & Guido Tabellini, "undated". "Come Fare la Perequazione Regionale in Italia? Parte I," Working Papers 107, IGIER (Innocenzo Gasparini Institute for Economic Research), Bocconi University.
  • Handle: RePEc:igi:igierp:107
    as

    Download full text from publisher

    File URL: ftp://ftp.igier.uni-bocconi.it/wp/1996/107.pdf
    Download Restriction: no

    File URL: ftp://ftp.igier.uni-bocconi.it/wp/1996/107.zip
    Download Restriction: no

    Citations

    Citations are extracted by the CitEc Project, subscribe to its RSS feed for this item.
    as


    Cited by:

    1. Mihai Ioan Mutascu & Bogdan Dima, 2005. "Politics And Interjurisdictional Transfers: The Romanian Case," Urban/Regional 0512009, EconWPA.
    2. Massimo Bordignon, 2000. "Problems of Soft Budget Constraints in Intergovernmental Relationships: The Case of Italy," Research Department Publications 3099, Inter-American Development Bank, Research Department.
    3. Mihai, Mutascu, 2008. "The Vote, The Politics and the interjurisdictional Transfers: The Romanian Case," MPRA Paper 12048, University Library of Munich, Germany.

    More about this item

    NEP fields

    This paper has been announced in the following NEP Reports:

    Statistics

    Access and download statistics

    Corrections

    All material on this site has been provided by the respective publishers and authors. You can help correct errors and omissions. When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:igi:igierp:107. See general information about how to correct material in RePEc.

    For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (). General contact details of provider: http://www.igier.unibocconi.it/ .

    If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

    We have no references for this item. You can help adding them by using this form .

    If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your RePEc Author Service profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

    Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

    IDEAS is a RePEc service hosted by the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis . RePEc uses bibliographic data supplied by the respective publishers.