IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/
MyIDEAS: Login to save this paper or follow this series

I regimi di protezione dell'impiego

  • Valentina Tiecco
Registered author(s):

    La presente rassegna si propone di fornire un quadro generale dei regimi di protezione dell'impiego (RPI) articolato in tre parti. La prima parte è dedicata all’analisi dei principali modelli teorici di riferimento che ne descrivono i risultati attesi. La seconda affronta i problemi di misurazione legati alla costruzione di indicatori statistici appropriati e la loro effettiva adeguatezza nel misurare il grado di severità dei diversi regimi RPI. La terza, infine, esamina la vasta letteratura empirica che ne studia gli effetti, con particolare riferimento a tre aspetti: flussi occupazionali, elementi di dualismo nel mercato del lavoro, crescita dell’efficienza produttiva. Dalla rassegna svolta emerge, quale risultato consolidato in letteratura, che un maggior grado di rigidità rende costoso il licenziamento e riduce i flussi occupazionali, determinando un mercato del lavoro più stagnante. Inoltre, gli RPI rafforzano gli elementi di dualismo tra la fascia di lavoratori protetti e non protetti, la cui linea di demarcazione è generazionale e di genere. Emerge, tuttavia, quale risultato più ambiguo, che il legame degli RPI con la crescita della produttività è più complesso e collegato alle esigenze formative e di innovazione, al sistema di contrattazione salariale, all'impegno del lavoratore. Infine, le indicazioni di politica economica che prevalgono da letteratura teorica e studi empirici sono che ‘riforme al margine’, volte solo ad agevolare tipologie contrattuali che consentono la diffusione di lavori temporanei, hanno effetti talvolta ambigui e comunque non duraturi su occupazione ed efficienza produttiva.

    If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.

    File URL: http://www.ec.unipg.it/DEFS/uploads/qd67web.pdf
    Download Restriction: no

    Paper provided by Università di Perugia, Dipartimento Economia in its series Quaderni del Dipartimento di Economia, Finanza e Statistica with number 67/2009.

    as
    in new window

    Length: 42 pages
    Date of creation: 15 Sep 2009
    Date of revision:
    Handle: RePEc:pia:wpaper:67/2009
    Contact details of provider: Postal: via Pascoli, 20 - 06123 Perugia
    Phone: +39 075 5855279
    Fax: +39 075 5855299
    Web page: http://www.econ.unipg.it/
    Email:


    More information through EDIRC

    No references listed on IDEAS
    You can help add them by filling out this form.

    This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

    When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:pia:wpaper:67/2009. See general information about how to correct material in RePEc.

    For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (Davide Castellani)

    If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

    If references are entirely missing, you can add them using this form.

    If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

    If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

    Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

    This information is provided to you by IDEAS at the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis using RePEc data.