IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/
MyIDEAS: Log in (now much improved!) to save this paper

Dalle motivazioni alla soddisfazione: come i turisti russi giudicano l'Italia

Listed author(s):
  • Giovanni, Tonini
Registered author(s):

    In questo articolo si analizzano i giudizi dati all'Italia dai viaggiatori russi. Questi giudizi, rica-vati dall'indagine della Banca d'Italia sul turismo internazionale della penisola italiana, sono espressi sotto forma di un voto su una scala da 1 a 10 (dove 1 significa "pessimo" e 10 "ottimo"); essi riguardano sia l'esperienza di soggiorno nel suo complesso sia nove aspetti qualificanti del-l'esperienza stessa (cortesia, arte, ambiente, alloggio, pasti, prezzi, acquisti, informazioni e sicu-rezza). Lo studio di tali giudizi si colloca nel contesto dell'analisi della customer satisfaction in campo turistico; esso, quindi, è finalizzato a: conoscere il livello di soddisfazione del viaggiatore, di cui il giudizio è una proxy; individuare i fattori che ne determinano le variazioni; predisporre i possibili interventi volti a incrementare la soddisfazione stessa. Da quest'ultima, infatti, dipendono i comportamenti futuri del turista e, in particolare, il suo grado di fedeltà verso la destinazione in cui ha soggiornato. L'analisi dei dati si è sviluppata seguendo diversi tipi di approccio (univariato, bivariato e multivariato); inoltre, essa ha riguardato, a titolo di confronto, anche i viaggiatori tedeschi e statunitensi, cioè i due segmenti turistici incoming più rilevanti per l'Italia a livello, rispettivamente, europeo ed extraeuropeo. Nell'articolo, dunque, dopo aver esaminato l'ordine di grandezza e la variabilità dei punteggi assegnati dai russi all'Italia, si è studiato il legame tra il giudizio complessivo e i singoli giudizi dati ai vari elementi del soggiorno; successivamente, si è analizzata la dipendenza in media del voto complessivo da ciascuna variabile esplicativa singolarmente considerata. Infine, siccome la valutazione del sog-giorno dipende simultaneamente da molteplici variabili esplicative, tra cui spicca il motivo del viaggio, si è fatto ricorso ad un approccio multivariato; nello specifico, si è utilizzata, in modo non convenzionale, l'analisi di regressione multipla stepwise; con tale analisi, in particolare, si è riusciti a studiare il legame tra il giudizio e la motivazione del viaggio selezionando e tenendo sotto controllo i possibili tipi di variabili influenti (antecedenti, intermedie e di interazione). L'effetto del motivo sul giudizio è risultato significativo sia per i russi che per le altre nazionalità in esame; per i russi, tuttavia, tale effetto è di tipo indiretto anziché diretto e interagisce con due variabili anziché con una soltanto; inoltre, l'effetto spurio è più rilevante. In ogni caso, il legame agisce nel senso che a determinate motivazioni (leisure) corrispondano livelli più elevati di soddisfazione; ciò indica, quindi, quali sono i segmenti di turisti russi su cui puntare maggiormente, perché portatori di una maggiore soddisfazione e fedeltà verso le destinazioni italiane.

    If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.

    File URL: http://dems.unimib.it/repec/pdf/mibwpaper346.pdf
    Download Restriction: no

    Paper provided by University of Milano-Bicocca, Department of Economics in its series Working Papers with number 346.

    as
    in new window

    Length: 36
    Date of creation: 15 Jul 2016
    Date of revision: 15 Jul 2016
    Handle: RePEc:mib:wpaper:346
    Contact details of provider: Postal:
    Piazza Ateneo Nuovo, 1 Milano 20126

    Phone: +39 02 6448 3089
    Fax: +39 02 6448 3085
    Web page: http://dems.unimib.it
    Email:


    More information through EDIRC

    No references listed on IDEAS
    You can help add them by filling out this form.

    This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

    When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:mib:wpaper:346. See general information about how to correct material in RePEc.

    For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (Matteo Pelagatti)

    If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

    If references are entirely missing, you can add them using this form.

    If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

    If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

    Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

    This information is provided to you by IDEAS at the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis using RePEc data.