IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/
MyIDEAS: Login to save this paper or follow this series

Sulla dinamica della produttività totale dei fattori in Italia. Un’analisi settoriale

  • Francesco Aiello

    ()

  • Valeria Pupo

    ()

  • Fernanda Ricotta

    ()

    (Dipartimento di Economia e Statistica, Università della Calabria)

L’obiettivo di questo lavoro è di analizzare, utilizzando dati di impresa, il rallentamento della produttività osservato in Italia a partire dagli anni ‘90. L’idea è di verificare se nel periodo 1996-2005 l’andamento della produttività aggregata è imputabile a un rallentamento generalizzato, oppure se è riconducibile a specifici settori. I principali risultati sono tre. In primo luogo, si mostra che l’andamento della produttività del lavoro è sempre spiegato dalla produttività totale dei fattori. Inoltre, si evidenziano dinamiche differenti nei livelli della produttività settoriale e una forte dipendenza della produttività aggregata da quella osservata in alcuni specifici settori. In particolare, i comparti della carta e della chimica spiegano gran parte del declino che si è osservato nel settore manifatturiero fino al 2002-2003. La terza conclusione riguarda il contributo alla crescita dovuto al riposizionamento delle imprese nel mercato. Nella fase della riduzione della produttività (1996-2003), questo contributo è elevato e tale da aver impedito una crisi di dimensioni maggiori, mentre è marginale nella fase della ripresa, quando, al contrario, la performance del settore è legata ad un incremento generalizzato della produttività delle imprese

If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.

File URL: http://www.ecostat.unical.it/RePEc/WorkingPapers/WP03_2008.pdf
File Function: First version, 2008-12
Download Restriction: no

Paper provided by Università della Calabria, Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza (Ex Dipartimento di Economia e Statistica) in its series Working Papers with number 200803.

as
in new window

Length: 25 pages
Date of creation: Dec 2008
Date of revision:
Handle: RePEc:clb:wpaper:200803
Contact details of provider: Postal: Università della Calabria, Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza, Ponte Pietro Bucci, Cubo 0/C, I-87036 Arcavacata di Rende, CS, Italy
Phone: +39 0984 492413
Fax: +39 0984 492421
Web page: http://www.unical.it/portale/strutture/dipartimenti_240/disesf/

More information through EDIRC

No references listed on IDEAS
You can help add them by filling out this form.

This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:clb:wpaper:200803. See general information about how to correct material in RePEc.

For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (Giovanni Dodero)

If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

If references are entirely missing, you can add them using this form.

If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

This information is provided to you by IDEAS at the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis using RePEc data.