IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/p/clb/wpaper/200909.html
   My bibliography  Save this paper

Minsky E La Crisi Finanziaria

Author

Listed:
  • Damiano Bruno Silipo

    ()

Abstract

Il lavoro si propone di ricostruire la teoria dell’instabilità finanziaria del capitalismo di Hyman Minsky e di valutare la sua rilevanza nella spiegazione della crisi attuale. La prima parte del lavoro è dedicata alla ricostruzione del pensiero di Minsky. Partendo da una descrizione del comportamento degli agenti economici e dalle relazioni finanziarie che si stabiliscono in un’economia capitalistica, particolare attenzione viene dedicata all’analisi minskyana del comportamento di banche e imprese e alle condizioni che determinano il livello degli investimenti e dell’attività economica. Al riguardo, si mostra come le aspettative ottimistiche e le posizioni speculative degli operatori generano il boom. D’altra parte, nel boom si pongono le premesse per la crisi, dovendo le banche finanziare le proprie attività a lungo termine con passività a breve e trovando in questa fase maggiori difficoltà a raccogliere liquidità presso i risparmiatori. La mancata restituzione dei prestiti innesca la crisi, che viene aggravata da un aumento dei tassi d’interesse e dell’avversione al rischio degli operatori. In una situazione in cui sono diffuse le posizioni speculative e ultraspeculative il fallimento di poche unità trascina le altre nella crisi finanziaria. A quest’ultima fase segue la deflazione da debiti e la depressione economica. Nella seconda parte del lavoro si ripercorrono le principali vicende della crisi attuale, mettendo in rilievo analogie e differenze con l’analisi di Minsky. In particolare si mostra come, pur nella diversità dei fattori che hanno generato l’attuale crisi finanziaria, rimane valido il contributo di Minsky sull’analisi delle determinanti del ciclo economico e sul ruolo della politica economica. Comunque, diversamente da quanto ipotizzato da Minsky, l’attuale crisi finanziaria dimostra che non solo le imprese ma anche le famiglie hanno un ruolo rilevante nella determinazione del livello e della composizione della produzione.

Suggested Citation

  • Damiano Bruno Silipo, 2009. "Minsky E La Crisi Finanziaria," Working Papers 200909, Università della Calabria, Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza "Giovanni Anania" - DESF.
  • Handle: RePEc:clb:wpaper:200909
    as

    Download full text from publisher

    File URL: http://www.ecostat.unical.it/RePEc/WorkingPapers/WP09_2009.pdf
    File Function: First version, 2009-05
    Download Restriction: no

    More about this item

    Keywords

    Instabilità Finanziaria; Capitalismo di Hyman Minsky;

    NEP fields

    This paper has been announced in the following NEP Reports:

    Statistics

    Access and download statistics

    Corrections

    All material on this site has been provided by the respective publishers and authors. You can help correct errors and omissions. When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:clb:wpaper:200909. See general information about how to correct material in RePEc.

    For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (Giovanni Dodero). General contact details of provider: http://edirc.repec.org/data/decalit.html .

    If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

    We have no references for this item. You can help adding them by using this form .

    If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your RePEc Author Service profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

    Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

    IDEAS is a RePEc service hosted by the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis . RePEc uses bibliographic data supplied by the respective publishers.