IDEAS home Printed from https://ideas.repec.org/a/fan/aimaim/vhtml10.3280-aim2011-001002.html
   My bibliography  Save this article

Vino e controversie internazionali

Author

Listed:
  • Alberto Germanò

Abstract

L’autore analizza quattro casi sul vino che offrono l’occasione per un esame della normativa in materia. Nel dirimere la controversia concernente il vino friulano "Tocai", nel 2005 la Corte di giustizia ha confermato il divieto di utilizzare il suddetto nome oltre il 31 marzo 2007 respingendo ogni contestazione basata sull’omonimia tra il segno "Tocai" (per un vino bianco secco del Friuli) e quello "Tokaj" (per un vino dolce dell’Ungheria), dato che questa non può esistere tra nomi che sono espressione di entità differenti: vitigno nel caso italiano, vino nel caso ungherese. Il Panel Wto del 15 marzo 2005 ha affrontato la questione sorta nel 2003 sul rapporto tra un marchio geografico extracomunitario anteriore e una indicazione geografica comunitaria successiva, riconoscendo la legittimità della normativa comunitaria rispetto all’Accordo Trips e, pertanto, ammettendo la coesistenza di indicazioni geografiche comunitarie con marchi geografici precedentemente registrati, purché non vi sia induzione in errore. L’Accordo del 10 marzo 2006 tra Usa e Ue sul mercato dei vini, nel confermare l’Accordo Trips che esclude la protezione dei segni (anche geografici) divenuti generici, precisa che gli Usa ritengono generiche le indicazioni Chianti e Marsala. Con sentenza dell’11 maggio 2010, il Tribunale di I grado ha rigettato l’istanza di registrazione come marchio comunitario del nome "Cuvèe Palomar", per la presenza della doc Valencia comprensiva, nella tutela, del comune "el Palomar". Il Tribunale ha fondato la decisione sulla tutela assoluta che viene riconosciuta sia dall’art. 23 dell’Accordo Trips che dall’art. 7, par. 1, lett. j) del regolamento n. 40/1994 e, quindi, sul divieto di utilizzare anche l’indicazione geografica del luogo in cui viene realmente prodotto il vino che si voleva marcare con il nome "Cuvèe Palomar" che è uguale al nome dell’indicazione geografica protetta identificatrice dei vini prodotti nella differente regione di Valencia.

Suggested Citation

  • Alberto Germanò, 2011. "Vino e controversie internazionali," AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI, FrancoAngeli Editore, vol. 2011(1), pages 11-23.
  • Handle: RePEc:fan:aimaim:v:html10.3280/aim2011-001002
    as

    Download full text from publisher

    File URL: http://www.francoangeli.it/riviste/Scheda_Rivista.aspx?IDArticolo=42715&Tipo=ArticoloPDF
    Download Restriction: Single articles can be downloaded buying download credits, for info: http://www.francoangeli.it/riviste/inglese_download_credit.asp

    As the access to this document is restricted, you may want to search for a different version of it.

    More about this item

    Keywords

    Vini; indicazioni geografiche; marchi; coesistenza;

    Statistics

    Access and download statistics

    Corrections

    All material on this site has been provided by the respective publishers and authors. You can help correct errors and omissions. When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:fan:aimaim:v:html10.3280/aim2011-001002. See general information about how to correct material in RePEc.

    For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: (Angelo Ventriglia). General contact details of provider: http://www.francoangeli.it/riviste/sommario.asp?IDRivista=122 .

    If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

    We have no references for this item. You can help adding them by using this form .

    If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your RePEc Author Service profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

    Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.

    IDEAS is a RePEc service hosted by the Research Division of the Federal Reserve Bank of St. Louis . RePEc uses bibliographic data supplied by the respective publishers.