Advanced Search
MyIDEAS: Login

Dinamiche di transizione ed esiti lavorativi. Dimensione e caratteri del lavoro non standard

Contents:

Author Info

  • Giammatteo Michele
  • Mandrone Emiliano
  • Tancioni Massimiliano

Abstract

Questo lavoro propone un'analisi delle dinamiche di transizione nel mercato del lavoro ita­liano, con riferimento particolare alla componen­te non standard del lavoro (il cosiddetto lavoro atipico). L'analisi, che si avvale dei dati elemen­tari panel dell'indagine campionaria isfol-plus 2005-08, viene condotta sia in modo descrittivo, attraverso la costruzione di matrici di transizio­ne, che inferenziale, attraverso l'utilizzo di mo­delli probit. L'indagine econometrica si sviluppa in tre fasi. Nella prima viene condotta un'analisi probit pseudo-sezionale, in cui gli stati osservati nell'ultima rilevazione vengono condizionati agli stati osservati nelle rilevazioni precedenti. Nella seconda fase, utilizzando modelli probit standard per dati sezionali, viene valutata la relazione tra transizioni ed alcuni caratteri individuali, la cui rilevanza nella determinazione delle transizioni è dibattuta nella letteratura sulla dinamica del mer­cato del lavoro. In particolare, oltre ai caratteri standard dell'intervistato (genere, età, educazio­ne, residenza), viene dato rilievo al ruolo dei ser­vizi pubblici per l'impiego, della formazione e di una variabile che intende cogliere l'attivazione di reti personali e/o familiari. Nella terza fase, attraverso l'utilizzo di modelli probit per dati longitu­dinali, viene verificata la caratterizzazione degli esiti occupazionali (stati). L'analisi evidenzia forti differenze tra caratterizzazione delle transizioni e degli stati e, all'interno di questi, tra stati tipici ed atipici. Nell'insieme, i risultati suggeriscono l'esistenza di fattori distinti nella determinazione della dinamica di accesso e di stabilizzazione nel mercato del lavoro.

Download Info

If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.
File URL: http://www.rivisteweb.it/download/article/10.7384/70961
Download Restriction: no

File URL: http://www.rivisteweb.it/doi/10.7384/70961
Download Restriction: no

Bibliographic Info

Article provided by Carocci editore in its journal Economia & lavoro.

Volume (Year): (2012)
Issue (Month): 1 ()
Pages: 79

as in new window
Handle: RePEc:caq:j950ix:doi:10.7384/70961:y:2012:i:1:p:79

Contact details of provider:

Related research

Keywords:

Other versions of this item:

References

No references listed on IDEAS
You can help add them by filling out this form.

Citations

Lists

This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

Statistics

Access and download statistics

Corrections

When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:caq:j950ix:doi:10.7384/70961:y:2012:i:1:p:79. See general information about how to correct material in RePEc.

For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: ().

If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

If references are entirely missing, you can add them using this form.

If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.