Advanced Search
MyIDEAS: Login to save this article or follow this journal

A Regulation for Sovereign Wealth Funds

Contents:

Author Info

  • Bassan Fabio
Registered author(s):

    Abstract

    Il tema dei fondi di investimento degli stati (c.d. Sovereign Wealth Funds) ha assunto una rilevanza nuova negli ultimi anni, caratterizzati da una crescita esponenziale del numero e delle potenzialità di investimento dei fondi sovrani. La natura pubblica dell'investitore e l'assenza di regole specifiche hanno indotto reazioni protezionistiche in molti stati. Il tema può essere affrontato da due punti di vista: quello degli Stati che investono (home states) e quello degli Stati che ospitano gli investimenti dei fondi sovrani (host states). Qui si approfondisce il primo aspetto, tentando innanzitutto di fornire una definizione di "fondo sovrano" funzionale a una classificazione precisa e a una regolazione delimitata nel perimetro di applicazione e nelle finalità. Si analizzano poi i contenuti della regolazione auspicata dalla dottrina economica (i giuristi non si sono ancora espressi) e attuata (parzialmente) dalle istituzioni internazionali, concentrando l'attenzione sui cd. "principi di Santiago", codice di condotta che costituisce la frontiera più avanzata (ma ancora insufficiente e pericolosamente "mobile") di una disciplina complessiva. Si propongono infine tre strumenti per trasformare l'attuale codice di condotta, caratterizzato da una partecipazione volontaria, in un deterrente efficace per i fondi sovrani e una garanzia effettiva per gli stati ospiti. Il primo opera sul piano interno e consiste nel condizionare eventuali misure restrittive degli stati ospiti al mancato rispetto del codice da parte dei fondi. Il secondo opera sul piano internazionale e consiste nell'utilizzare il codice di condotta come "benchmark" nei trattati bilaterali sugli investimenti; l'elevato livello di standardizzazione di questi ultimi potrebbe condurre, in prospettiva, all'inserimento del "benchmark" negli accordi regionali, e infine alla negoziazione di accordi multilaterali sugli investimenti, ormai indispensabili. Il terzo strumento consiste nella modifica dei flussi di investimento, che dovrebbero tendere alla simmetricità, mediante la crescita di fondi (anche) degli Stati europei, tra loro coordinati e finalizzati a investimenti intracomunitari.

    Download Info

    If you experience problems downloading a file, check if you have the proper application to view it first. In case of further problems read the IDEAS help page. Note that these files are not on the IDEAS site. Please be patient as the files may be large.
    File URL: http://www.rivisteweb.it/download/article/10.1434/29272
    Download Restriction: no

    File URL: http://www.rivisteweb.it/doi/10.1434/29272
    Download Restriction: no

    Bibliographic Info

    Article provided by Società editrice il Mulino in its journal Mercato Concorrenza Regole.

    Volume (Year): (2009)
    Issue (Month): 1 ()
    Pages: 95-132

    as in new window
    Handle: RePEc:mul:jhpfyn:doi:10.1434/29272:y:2009:i:1:p:95-132

    Contact details of provider:

    Related research

    Keywords: Sovereign Wealth Funds; Regulation; Santiago Principles; BITs;

    References

    No references listed on IDEAS
    You can help add them by filling out this form.

    Citations

    Lists

    This item is not listed on Wikipedia, on a reading list or among the top items on IDEAS.

    Statistics

    Access and download statistics

    Corrections

    When requesting a correction, please mention this item's handle: RePEc:mul:jhpfyn:doi:10.1434/29272:y:2009:i:1:p:95-132. See general information about how to correct material in RePEc.

    For technical questions regarding this item, or to correct its authors, title, abstract, bibliographic or download information, contact: ().

    If you have authored this item and are not yet registered with RePEc, we encourage you to do it here. This allows to link your profile to this item. It also allows you to accept potential citations to this item that we are uncertain about.

    If references are entirely missing, you can add them using this form.

    If the full references list an item that is present in RePEc, but the system did not link to it, you can help with this form.

    If you know of missing items citing this one, you can help us creating those links by adding the relevant references in the same way as above, for each refering item. If you are a registered author of this item, you may also want to check the "citations" tab in your profile, as there may be some citations waiting for confirmation.

    Please note that corrections may take a couple of weeks to filter through the various RePEc services.